Al Priamar di Savona si è svolto il master di tecniche di scavo archeologico

Creare occupazione valorizzando i siti archeologici del nostro
territorio. È questo l’obiettivo del master in “Tecniche di scavo archeologico” che è si è svolto sulla fortezza del Priamar a Savona. L’Ente ScuolaEdile di Savona, in collaborazione
con la Sopraintendenza dei Beni Architettonici e Paesaggistici della Liguria e la Provincia di Savona con i finanziamenti del Fondo Sociale Europeo, ha voluto dare una risposta occupazionale
al periodo tutt’altro che florido economicamente per creare opportunità diimpiego investendo sul patrimonio ancora da scoprire del nostro
territorio e,un domani, al di là dei nostri confini.

Facebook